Homepage di www.telegiornaliste.com
HOME SCHEDE+FOTO VIDEO FORUM PREMIO TGISTE TUTTO TV DONNE INTERVISTE ARCHIVIO

Tutto TV Ieri, oggi e domani
Tutto TV. Ieri, oggi e domaniNadia è rimasta con noi
di Giuseppe Bosso

Momento molto triste dell'estate ormai conclusa e indiscutibilmente di tutto il 2019 la scomparsa di Nadia Toffa, avvenuta il 13 agosto dopo una lunga e dolorosa battaglia contro il tumore che, crudele e implacabile, si era insidiato nella sua vita nel mese di dicembre di due anni fa.

Poche settimane ci separano dal via delle nuova stagione de Le Iene, con Alessia Marcuzzi e Nicola Savino pronti, anzitutto, ad un doveroso omaggio alla collega e amica in occasione della prima puntata.

Tanto si è detto, si è scritto e - soprattutto - molte lacrime si sono versate, non solo intorno al Duomo della sua natia Brescia dove si sono celebrati i funerali della amatissima e graffiante inviata del programma di punta di Italia 1, officiati da Don Patricello, il battagliero sacerdote napoletano in prima linea nel dramma della Terra dei fuochi, una delle tante dolorose vicende che Nadia aveva avuto modo di seguire e raccontare in prima persona nei dieci anni di onorato servizio per la trasmissione ideata da Davide Parenti, per il quale la sua scomparsa "è stata come perdere un figlio", non diversamente che per i tanti amici, colleghi e ovviamente fans che hanno sofferto giorno dopo giorno il suo dramma fin dall'inizio, avevano gioito quando era rientrata in trasmissione, fino alla nuova, fatale, ricaduta.

Cosa potremmo aggiungere nel nostro piccolo? Poco o nulla, probabilmente. Ma di sicuro, da ora in poi, la consapevolezza e la sensazione che in ogni puntata, in ogni nuova inchiesta o servizio di cui Le Iene avranno modo di occuparsi, lei ci sarà sempre, perché Nadia è rimasta con noi.

versione stampabile | interviste a personaggi | interviste a telegiornalisti


HOME SCHEDE+FOTO VIDEO FORUM PREMIO TGISTE TUTTO TV DONNE INTERVISTE ARCHIVIO
Facebook  Twitter

Telegiornaliste: settimanale di critica televisiva e informazione - registrazione Tribunale di Modena n. 1741 del 08/04/2005
Vietata la riproduzione, anche parziale, senza l'esplicito consenso del webmaster