Homepage di www.telegiornaliste.com
HOME SCHEDE+FOTO VIDEO FORUM PREMIO TGISTE TUTTO TV DONNE INTERVISTE ARCHIVIO

Intervista a Benedetta Battistoni   Tutte le interviste tutte le interviste
Benedetta BattistoniTelegiornaliste anno XV N. 12 (594) del 3 aprile 2019

Benedetta Battistoni, in goal a Mediaset
di Giuseppe Bosso

Incontriamo Benedetta Battistoni, volto di Mediaset.

Per lei l’approdo a un network come Mediaset cosa ha rappresentato?
«Per usare un paragone calcistico potrei dire che questo approdo per me è stato come fare goal».

In base alla sua esperienza per un giovane aspirante giornalista meglio l’Italia o tentare la strada estera?
«Decisamente fare esperienza all’estero, se il giornalismo è la sua aspirazione».

Quali sono finora gli eventi o i fatti da lei seguiti che l’hanno maggiormente coinvolta?
«Tanti episodi, soprattutto di cronaca nera, e tra questi non posso non citare l’omicidio di Marta Russo».

Immagine e professionalità possono coesistere?
«L’immagine è importante, ma la professionalità di più e per acquisirla bisogna non avere orari, e occorre tanta curiosità e passione».

C’è spazio per la vita privata con un lavoro così impegnativo?
«Certo che c’è e lo posso ben dire, da madre di tre figli».

Tra le colleghe e i colleghi con cui interagisce quotidianamente c’è qualcuno che ammira in particolare?
«Ammiro i grandi del giornalismo, e fra questi Eugenio Scalfari unico fra tutti».

Cosa vede nel domani?
«Un giornalismo diverso, più orientato sui siti e sempre più veloce, ma ci sarà sempre spazio per gli approfondimenti e le inchieste».

HOME SCHEDE+FOTO VIDEO FORUM PREMIO TGISTE TUTTO TV DONNE INTERVISTE ARCHIVIO
Facebook  Twitter

Telegiornaliste: settimanale di critica televisiva e informazione - registrazione Tribunale di Modena n. 1741 del 08/04/2005
Vietata la riproduzione, anche parziale, senza l'esplicito consenso del webmaster